Products

Come aumentare sicurezza e tasso di conversione con la messaggistica SMS 2-Way automatizzata

È bastato aggiungere una variabile al nostro flusso di conversazione SMS per consentire ai nostri partner di offrire un maggior livello di sicurezza.

July 05 2017

In questo periodo storico, nella gestione dei dati del cliente non si può essere mai troppo prudenti. Ogni giorno leggiamo di come sia fondamentale proteggere i nostri account online, eppure ogni settimana veniamo a scoprire di un ennesimo furto di dati, violazione della privacy o attacco informatico di alto profilo. Le aziende devono trovare modi semplici e sicuri di proteggere i loro sistemi e i dati dei clienti.

La nostra passione è creare interazioni significative tra le aziende e le persone, ma dedichiamo lo stesso impegno a garantire che tali interazioni avvengano nella massima sicurezza. Poiché i clienti si aspettano di poter comunicare con le aziende in modo quasi istantaneo, siamo sempre alla ricerca di soluzioni innovative per offrire ai nostri clienti flussi di lavoro più semplici e sicuri. Uno dei modi più recenti di aumentare la sicurezza è l’utilizzo di un flusso di lavoro challenge/response tramite SMS 2-Way in tempo reale. Questa opzione prevede che, prima di rilasciare dati sensibili, i clienti debbano rispondere ad alcune domande di sicurezza.  La nuova funzione è resa possibile dall’aggiunta al flusso di conversazione di variabili in grado di verificare la correttezza della risposta per consentire l’autenticazione. Di recente abbiamo aggiunto al portale Infobip i nuovi flussi di lavoro, così che tutti i partner Infobip possano offrire un maggior livello di sicurezza.

VERIFICARE L’IDENTITÀ DELL’UTENTE TRAMITE I FLUSSI IN TEMPO REALE

Gli SMS 2-Way consentono di risolvere rapidamente i dubbi del cliente, fornendo le risposte in tempo reale. Si tratta di un modo perfetto per coinvolgere i clienti su due piedi e offrire promozioni nel momento esatto in cui l’offerta si rivelerà più efficace. Alcune conversazioni, tuttavia, sono “più sensibili” di altre. Prima di poter condividere dati finanziari come il saldo del conto, il portafoglio azionario o l’offerta di un prestito è necessario completare l’autenticazione dell’utente. L’autenticazione in tempo reale ti protegge da frodi o cause legali, e ti aiuta a proteggere i dati dei tuoi utenti. Il miglioramento attivo della sicurezza dell’utente non solo protegge la tua attività, ma migliora il tuo marchio e aiuta i clienti a fidarsi di più. La vera domanda è allora: come proteggere meglio le conversazioni SMS 2-Way senza renderle meno semplici o coinvolgenti? La risposta, in realtà, è semplice: domande challenge/response inviate tramite SMS.

Utilizziamo sempre il meccanismo challenge/response per i dati relativi alle carte di credito (inserimento del numero di carta, quindi della data di nascita, e spesso anche di un terzo dato), perché non utilizzarlo in sincronia con un sistema SMS 2-Way per il servizio clienti? Combinando gli SMS 2-Way e l’autenticazione a 2 fattori (2FA) è possibile ottenere la protezione del meccanismo challenge/response e la semplicità degli SMS.

L’autenticazione a 2 fattori è un metodo ormai accettato per consentire l’accesso agli account e ai dati dell’utente, sia per la registrazione iniziale che per gli accessi successivi.

Per offrire però l’autenticazione challenge/response è necessario incrociare domanda (challenge) e dati del cliente (risposta), ed è per questo che entrano in gioco le variabili. Le nostre variabili per conversazioni SMS 2-Way consentono di incrociare dati in tempo reale per permettere agli utenti di autenticarsi in modo semplice e veloce.

UTILIZZARE VARIABILI PER L’AUTENTICAZIONE

Supponiamo che una banca voglia svolgere un sondaggio tramite SMS e, al termine del sondaggio, offrire ai clienti varie opzioni di prestito. Dopo aver effettuato le scelte, ai clienti viene richiesto di confermare la propria identità fornendo dati come la data di nascita o il codice cliente. Se la risposta fornita è corretta, il sistema collega automaticamente l’utente al contratto di prestito per inviarglielo. Se l’autenticazione invece non va a buon fine, l’interazione viene interrotta. Dato che la presenza del numero di telefono del cliente nell’archivio dell’azienda costituisce già un primo livello di verifica, l’utilizzo degli altri dati forniti consente di autenticare il cliente con semplicità. Per i dati di particolare sensibilità, per cui ci si vuole accertare con la massima certezza che il cliente sia chi dice di essere, è possibile porre ulteriori domande. Usando le variabili per le domande e le risposte è possibile integrare un’autenticazione sicura tramite risposte SMS che contengano risposte/elementi di identificazione unici per ciascun cliente.

AUMENTO DEL TASSO DI CONVERSIONE TRAMITE FLUSSI CONVENIENTI

Il flusso di messaggi SMS 2-Way non si limita a migliorare la sicurezza dei dati, ma con le sue funzioni di automazione è in grado di fare al cliente l’offerta giusta al momento giusto. Guidando gli utenti in un flusso di messaggi preimpostato e completamente automatizzato, è possibile ridurre il carico di lavoro del personale del call center per quanto riguarda la verifica degli utenti e persino ridurre il numero di dipendenti necessari per offrire informazioni di base e proporre offerte, riducendo al minimo l’impiego di tempo per l’acquisizione di clienti. Il tutto senza rinunciare a un sistema di verifica rapido ed efficiente!

Tornando però a uno dei temi iniziali, il cliente vuole risposte rapide. Tutti desideriamo la massima protezione, ma nessuno vuole essere obbligato a rispondere a domande per la verifica dell’identità, specialmente se ci vengono poste più di una volta. L’utilizzo di un flusso challenge/response ottimizzato legato al database di clienti non contribuisce solo ad autenticare i clienti, ma anche a coinvolgerli più rapidamente nella conversazione. Un flusso come questo, in grado di supportare sia le conversazioni avviate dall’azienda che quelle avviate dagli utenti, ha effetto anche sulla conversione.

Non dimenticare che solo l’1% dei clienti è sempre soddisfatto della propria esperienza. Qualsiasi cosa tu possa fare per rendere questa esperienza più semplice, produttiva e priva di intoppi sarà di grande aiuto per la tua attività. Gli strumenti e i flussi in tempo reale che ti consentono di collegarti con il cliente prima e durante un acquisto contribuiscono all’aumento del grado di soddisfazione complessivo dell’utente. I dati di Kissmetric mostrano che un flusso di messaggi automatizzato in tempo reale porta a un aumento delle vendite del 300% e a una maggiore soddisfazione da parte del cliente.

MISURARE. ANALIZZARE. OTTIMIZZARE.

Una volta stabilito un flusso di lavoro automatizzato, è necessario ottimizzare ogni interazione dell’esperienza complessiva. Grazie ai tanti report integrati e dati scaricabili per creare registri personalizzati, il portale Infobip ti fornisce dati esaustivi sulle performance di ogni campagna.

Il portale mostra in modo trasparente le performance della campagna, e ti consente di creare metriche predittive sulla portata. Potrai ottimizzare le tue campagne anche on the fly, adattandoti al comportamento del cliente e scalandole in base alle tue esigenze aziendali. Grazie alle nostre solide connessioni con operatori di telefonia mobile in tutto il mondo, possiamo offrirti l’affidabilità e la scalabilità per crescere sul mercato globale.

Infobip è un provider di servizi di primo livello. Avendo ricevuto diversi certificati di sicurezza, offre un’ampia gamma di soluzioni per l’autenticazione dell’utente, la messaggistica e il coinvolgimento. Infobip ti aiuta a creare campagne di messaggistica sicure ed efficaci su qualsiasi scala, in oltre 190 Paesi.

INIZIA ORA A USARE IL PORTALE INFOBIP!

PROVALO ORA