Development

Come e perché inviare SMS flash tramite l’API Infobip SMS

I tuoi clienti avranno abbastanza spazio sul loro smartphone? Con gli SMS flash non dovrai più preoccuparti di tutto questo.

March 21 2016

Ogni giorno che passa rende più semplice l'invio di SMS di grande importanza, PIN monouso e comunicazioni caratterizzate da tempi critici. Come fornitore di servizi, utilizzando gli SMS flash non dovrai più preoccuparti che I tuoi clienti abbiano abbastanza spazio sul loro smartphone o pensare a cosa succederebbe alle informazioni che invii loro se il loro smartphone venisse perso o fosse rubato.

Gli SMS hanno un loro classificazione. Mentre i normali SMS vengono classificati come messaggi di classe 1, gli SMS flash sono considerati messaggi di classe 0, il tipo più importante. La differenza è che i messaggi di classe 1 vengono archiviati sulla scheda SIM del cellulare dell'utente o sulla memoria del telefono (in base alla disponibilità di memoria) per impostazione predefinita.

Gli SMS flash, al contrario, appaiono direttamente sulla schermata principale, senza alcuna interazione da parte dell'utente, e non vengono archiviati automaticamente tra la messaggistica in arrivo. Gli utenti potranno comunque scegliere di salvarli con l'ID del mittente appropriato, ma il salvataggio verrà eseguito solo se lo desiderano.

Se venissero inviati diversi messaggi flash, è fondamentale ricordare che gli utenti potranno visualizzare solo l'ultimo messaggio ricevuto di questo tipo.

Inviare un SMS flash a un utente è semplice. Basta:

 POST /sms/1/text/advanced HTTP/1.1
Host: api.infobip.com
Authorization: Basic QWxhZGRpbjpvcGVuIHNlc2FtZQ==
Content-Type: application/json

{
   "messages":[
      {
         "from":"InfoSMS",
         "destinations":[
            {
               "to":"41793026727"
            }
         ],
         "text":"Your balance is 1345,68€",
        
         "flash":true
      }
    ]
}