Enterprise

Croatian Postal Bank - Integrazione della messaggistica automatizzata

01 Sfida

Potenziare le comunicazioni aziendali con la messaggistica aziendale automatizzata

Scopri di più!

02 Soluzione

mGate: integrazione della messaggistica aziendale

Scopri di più!

03 Risultati

Un portafoglio di servizi innovativi a misura di cliente

Scopri di più!
Mostra il profilo del cliente
01 02 03
Profilo del cliente

Croatian Postal Bank è stata fondata nell'ottobre del 1991 come provider bancario generale per la Croazia e l'estero. La maggioranza apparteneva ad HPT, all'epoca fornitore di servizi postali e di telecomunicazioni croato. Nel 2001, la Repubblica di Croazia divenne proprietaria di maggioranza della banca. Oggi, HPB è la principale banca di proprietà nazionale e una delle due banche statali. Al 30 giugno 2014, gli asset della banca superano il valore di 19 miliardi di HRK (€ 2,5 miliardi), posizionandola così al settimo posto nella graduatoria di asset totali nel Paese.

Sfida

Potenziare le comunicazioni aziendali con la messaggistica aziendale automatizzata

Croatian Postal Bank (HPB) è realmente la banca del futuro: incoraggia la trasparenza e l'innovazione delle aziende e stimola una cultura di concorrenza in grado di creare nuovi servizi di altissima qualità. HPB si impegna a sviluppare canali di comunicazione appropriati per diversi segmenti di clienti e soddisfare le esigenze degli utenti di servizi bancari di oggi.

Questo approccio comprende un accesso istantaneo ai servizi bancari in qualsiasi momento, e richiede lo sviluppo accelerato della banca online e mobile. Una delle priorità di HPB è stata proprio la creazione di una piattaforma di comunicazione moderna, che fosse in grado di adattare interamente la banca alle esigenze di un nuovo tipo di clienti.

Soluzione

Integrazione della messaggistica aziendale

mGate ha migliorato notevolmente le comunicazioni con i clienti, dando a HPB il controllo completo della messaggistica SMS. Grazie alle funzioni di mGate, ora HPB è in grado di controllare l'invio e la consegna dei messaggi con report di consegna affidabili, e rispondere alle domande degli utenti nel caso il messaggio SMS non li abbia raggiunti.

HPB usa mGate per inviare SMS ai clienti e segnalare:

  • Notifiche sul saldo del conto
  • Notifiche sull'importo riservato sul conto
  • Notifiche sull'importo dello scoperto consentito
  • Link al download di app di m-banking/m-token

Tramite mGate, HPB non solo ha una soluzione in grado di soddisfare al 100% le esigenze di comunicazione dei clienti, ha anche un valore aggiunto con statistiche esaustive e assistenza tecnica dalla notevole formazione, con ingegneri e account manager dedicati disponibili 24/7.

Risultati

Un portafoglio di servizi innovativi a misura di cliente

Dopo 4 anni di partnership di successo, Infobip e HPB continuano a lavorare a nuovi progetti per migliorare ulteriormenti le telecomunicazioni e le soluzioni online di HPB. Nel corso di questo periodo, mGate è stato aggiornato e migliorato con nuove funzionalità, messe a disposizione di HPB all'istante per assicurarsi che la banca avesse sempre la versione più aggiornata del software.

Tra le novità ricordiamo l'espansione dei servizi SMS professionali alle altre aree di possibile utilità. Infobip dispone anche di soluzioni avanzate per app smartphone e continua a sviluppare nuovi servizi e tecnologie. In questo modo, può seguire continuamente HPB in tutti gli sforzi tesi a migliorare i servizi online, mobili e digitali e proseguire in questa collaborazione di successo.

Ciò che apprezziamo di più della nostra partnership con Infobip, oltre alle soluzioni di messaggistica affidabili e convenienti, è il livello a cui Infobip riesce non solo a seguire le nostre necessità attuali, ma anche a introdurre nuovi servizi e nuove funzioni in grado di soddisfare le esigenze della nostra azienda nel suo processo di crescita. Grazie all'assistenza clienti di primissimo livello, Infobip prosegue nel dimostrarsi un'azienda hi-tech in grado di seguire trend e tecnologie e migliorare costantemente i propri servizi.

Darijo Nujicdel Department of Direct Banking Support, HPB